Itinerari alle Isole Faeroer, Tórshavn

Punti isolati, quasi dimenticate dal resto d’Europa, le 18 isole Faeroer spezzano con le loro grandi scogliere i mari gelidi dell’Atlantico Settentrionale.

Centinaia di uccelli e pecore sparse maculano lo splendido territorio che si alterna tra il bianco spumeggiare delle acque burrascose a sconsolate steppe a cime innevate. Paesaggi che costituiscono per gli amanti della natura, stupendi itinerari snodati tra articolati promontori costeggiati da fiori selvatici.

Località ideale per l’escursionismo con tenda e il trekking dove pietre lungo ai sentieri, indicano ai passanti le rotte. Paesaggi suggestivi, coloro che dividono la terra dal cielo accompagnano questo surreale panorama che la maestra natura ci ha regalato.

Sicuramente non è una meta per lo snorkelling, ma due originali possibilità sono molto gettonate: immersioni per osservare i relitti marini e la pesca con l’arpione, naturalmente, data la difficoltà che impone la morfologia del luogo sono praticabili grazie alla supervisione di una guida esperta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *